Prof. Roberto Di Mitri

Nato a Taranto il 14 Marzo 1958, dopo la maturità scientifica si trasferisce a Pisa dove consegue la laurea in Medicina e Chirurgia nel 1983.

Nel 1987 si specializza in Chirurgia Generale e vince il concorso per Dirigente Medico di I livello presso l’Ospedale di Porto Ferraio (Isola d’Elba) dove vi rimane fino al 1990 per poi entrare nella U.O. Chirurgia Vascolare dell’Ospedale di Cisanello (Pisa) dove vi rimane fino al 2006.

Nel 2000 consegue il Diploma di Specializzazione in Scleroterapia presso l’Università di Siena e nel 2002 quello di Specializzazione in Chirurgia Vascolare presso l’Università di Pisa.
Autore di oltre 90 pubblicazioni scientifiche sulle più importanti riviste di Chirurgia Vascolare e di capitoli di Libri di Chirurgia Vascolare e Generale, ha partecipato come relatore a numerosi congressi Nazionali e Internazionali ed organizzato numerosi Congressi Nazionali in Chirurgia Vascolare.

Socio delle più importanti Società di Chirurgia Generale e Vascolare, è da anni il Referente Nazionale ed Internazionale per la Tecnica TRIVEX e Referente Nazionale per la tecnica di Obliterazione degli assi safenici con Laser, Radiofrequenza sulle quali organizza corsi di formazione teorico-pratici.

Professore a contratto dal 2006 presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare dell’Università di Pisa ed insegnante al Corso di Laurea in Podologia è Autore e Co-Autore della stesura aggiornata delle Linee Guida in Flebologia per la Società Italiana di Chirurgia Vascolare e del Collegio Italiano di Flebologia (aggiornate nel 2008).

Fondatore e Responsabile dell’Istituto Flebologico Italiano, Responsabile del Centro Vascolare Toscano presso la Casa di Cura San Rossore di Pisa e co-fondatore della società ‘Toscana Medical Supports s.r.l.’ ha all’attivo oltre 2000 interventi di Chirurgia Generale e Vascolare sia arteriosa che venosa.

Visualizza lo staff